Banner news

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Acqua Minerale Calizzano Fonti Bauda presenta la nuova bottiglia di design "Pin-Up"

Promessa mantenuta. L’acqua minerale “FONTI BAUDA”di Calizzano, prodotta dalla società ACQUA MINERALE CALIZZANO SRL, una delle due aziende del settore rimaste in Liguria, apre il nuovo anno con un importante novità. La società è pronta a lanciare sul mercato nazionale ed estero due nuovi formati in vetro pensati in modo particolare per il mondo della ristorazione.

La nuova bottiglia in vetro extrabianco, elegante e di grande visibilità grazie al lavoro dei designer, ha forme morbide e sinuose che rievocano la silhouette di una donna. E aggiungono anche la grafica essenziale dell’etichetta esalta la qualità generale del packaging, partecipando alla costruzione di un’ immagine esclusiva, stilosa e minimal. Colori metallizzati (grigio per la frizzante e bronzo per la naturale) assicurano uno stile inconfondibile.

La nuova bottiglia è pensata per il consumo fuori casa nei migliori bar e locali d’Italia. L’acqua Fonti Bauda è classificata come minimamente mineralizzata e grazie al suo residuo fisso di soli 39,9mg/l è riconosciuta come acqua molto diuretica con un gusto perfettamente equilibrato e neutro, grazie alla quantità minima di minerali presenti. E’ indicata ad accompagnare tutto il pasto per la sua caratteristica di neutralità, non copre né inquina i sapori ma li esalta lasciando il palato pulito.

L’amministratore delegato, Angelo Nan, parla di grande successo riscontrato nei primi giorni di presentazione tra la clientela. E aggiunge: “Il mercato della ristorazione di livello è in continua crescita e portare la nostra acqua, in un nuovo formato, anche in questo settore, è per noi una grande sfida. La qualità del nostro prodotto coniugata al design, mette a disposizione dei nostri estimatori un prodotto che da sempre è sinonimo di purezza, qualità e naturalità. Per i nostri distributori diventa un valore aggiunto la possibilità di inserire in assortimento un prodotto che può fare la differenza nel mercato mettendosi in mostra, diversificandosi per essere più competitivi. Un’eccellenza italiana tutta da degustare in un formato elegante, armonioso e raffinato”. Il 2017 ha fatto registrare un boom dei consumi dovuti in parte al clima particolarmente caldo ma soprattutto alle nuove abitudini alimentari e salutari dei consumatori, sempre più attenti alla ricerca del benessere psicofisico.

Sottolinea Nan: “Cerchiamo di sfruttare il trend positivo con il lancio di questo nuovo prodotto. Il mercato estero è in crescita, l’Italia è il secondo paese esportatore d’acqua. Prima è la Francia con il 40% e solo con due brand: Perrier ed Evian. Dovrebbe essere imminente il sorpasso italiano anche perchè fuori dai nostri confini i mercati sono particolarmente attenti al design italiano e alla qualità del prodotto. Il successo si gioca sulla purezza e l’innovazione ma da sempre il packaging ricopre un ruolo fondamentale. Il vetro è elemento imprescindibile per la ristorazione e il settore dell’ospitalità di alto livello. Curata nella forma e nell’etichetta, la bottiglia in vetro si abbina perfettamente, senza disturbare, agli elementi che compongono le migliori mise en place, diventando un elemento di raffinatezza sulla tavola come le posate, la cristalleria e la tovaglia immacolata. Un valore aggiunto dell’insieme visivo sulla tavola”.

In Azienda è arrivato anche un nuovo direttore del marketing. Si tratta di Pier Paolo Gallea, titolare dal 2011 a Finale Ligure di uno studio di consulenza gestionale, comunicazione e marketing. “Collaboro con l’azienda di Calizzano dal 2013 – dice Gallea – dove ho iniziato con una consulenza per operazioni di marketing. I designer del mio studio, con grande esercizio di stile e in stretta collaborazione con la dirigenza della società, hanno creato questa nuova bottiglia che verrà presentata ufficialmente al 19° Salone internazionale dell’alimentazione “CIBUS 2018” a Parma dal 7 al 10 maggio…Posso dire che questo prodotto è il nostro fiore all’occhiello”.

Fonte: www.beverfood.com

pin-up-654x925

News Archive